Loading
I Vini Autoctoni

Schioppettino di Prepotto

Siamo nella madrepatria dello Schioppettino, a Prepotto, culla di grande fascino e da un prestigioso paesaggio contronato da dolci colline che possiedono, assime al fiume judrio (che funge da confine tra il Collio, Colli Orientali, e Slovenia) la capacità di elevare questa grande bacca rossa fornendole dolcissimi sentori speziati e delle caratteristiche accattivanti. Siamo a 120 m/slm. L’ Antico Broilo ha sempre creduto sulle potenzialità di questo grandissimo rosso, lo Schioppettino, così netto è stato il tragitto che già da anni ha seguito solo la qualità. I vitigni da noi coltivati, non sono i comuni che vengono trovati ovunque ma, le tradizioni e il materiale genetico presente in azienda hanno fatto si che vengano selezionati soltanto i ceppi piu vecchi ottenendo così dei cloni con caratteristiche praticamente uniche. Poche gemme per ceppo e l’equilibrato diradamento dei grappoli è il segreto della produzione di 40-50 quintali per ettaro, niente chimica in vigna come diserbo, ma puro lavoro manuale per eliminare le infestanti e garantire la piccola fauna di coesistere assieme alla pianta. La Raccolta dell’ uva viene eseguita da sapiente mani. Schioppettino di Prepotto? …beh, che dire… sarà la nuova denominazione del classico Schioppettino che se ottenuto e prodotto a Prepotto, potrà vantarsi di tale denominazione. I 35 produttori sono ben intenzionati a portare avanti questo grande crù dando il massimo per rispettare il rigido disciplinare e garantire il rispetto delle tradizioni. Territorio, ecco, solo territorio e tanta passione nella nuova sottozzona Prepotto.

Sottozona: Prepotto

Tipo: Rosso Secco

Numero medio delle bottiglie prodotte: 4000 bott

Zona e comune di produzione: Colli Orientali del Friuli - Prepotto – Udine

Uva: Schioppettino

Esposizione Vigneto: Sud-Est

Sistema d’allevamento: Guyot

Densità d’impianto: 4500 Piante/Ha

Età media delle viti in produzione: 50 anni

Resa uva per ettaro: 50q/Ha

Epoca delle vendemmie: Ottobre

Materiali e vasche di fermentazione: Acciaio inox

Durata della fermentazione: 20 Giorni

Interventi enologici per incrementare la cessione di sostanze dalle bucce(Rimontaggi frequenti): Variano da annata in annata

Fermentazioni: Su lieviti indigeni, in Barriques

Fermentazione mallolattica: Svolta totalmente

Tipo di legno e capacità dei fusti: Rovere Allier da 225 Lt

Durata affinamento pre-imbottigliamento: 23 mesi

Periodo di affinamento in bottiglia: 3 mesi

Note: Lo Schioppettino è stato ottenuto da una vinificazione separata da uve provenienti da vecchie viti presenti in azienda e ottenuto dal stretto disciplinare di produzione della sottozzona Prepotto.